Consigli per la mamma della sposa

cerimonia stampe floreali lurofur atelier
Stampe floreali: il must per l’estate 2017
4 Luglio 2017
Sposa 2018 tendenze
Sposa 2018: tendenze
1 Agosto 2017
Show all

Consigli per la mamma della sposa

mamma della sposa

Abito di Maria Grazia Severi

la mamma della sposa atelier lurofur

la mamma della sposa atelier lurofur

LA MAMMA DELLA SPOSA: QUAL È IL LOOK IDEALE?

L’abito da indossare per il grande giorno non è solo prerogativa della sposa, ma anche della sua mamma. Colei che sarà anche più emozionata di sua figlia e che avrà un ruolo di primo piano in un evento così importante.

La madre della sposa è una delle donne più notate della cerimonia, subito dopo la sposa, quindi la scelta dell’abito degli accessori e del trucco dovrà essere molto accurata.

Il vantaggio è che mentre una futura sposa potrà rivolgersi ad atelier specializzati nella moda bridal o in sartorie su misura, la madre della sposa ha a propria disposizione una gamma molto più varia che spazia dai negozi di abiti per cerimonia, passando per boutique ed abiti da sera.

Ancora, si può optare per un bell’abito sartoriale che cada a pennello e che sia unico!

 

LA MAMMA DELLA SPOSA: CORTO O LUNGO?

Il consiglio è quello di un abito raffinatoun modello a tubino, lungo o corto ma sempre all’altezza del ginocchio, che si adatti bene alla propria silhouette, senza mettere in evidenza le forme o lasciare le braccia scoperte, almeno per la cerimonia in chiesa. Si può scegliere una stola morbida o una giacca in coordinato con l’abito. Bisogna cercare di rimanere fedeli al proprio stile senza stravolgersi, questo vale per la sposa tanto quanto per la mamma della sposa!

 

LA MAMMA DELLA SPOSA: QUALI COLORI SCEGLERE?

La gradazione di colore dà spesso un risultato davvero molto chic.

Meglio il colore blu, una scelta classica ma sempre molto giusta, o in alternativa, quest’anno è di moda il rosa ramato e non mancano:  verde petrolio, bronzo e i vari toni del grigio. Ecco una mini guida…

  • Bianco e le sue tonalità: assolutamente no! Una sola donna può vestire di bianco, o nelle altre sue declinazioni, ad un matrimonio. Ed è solo la sposa.
  • Beige: meglio evitare anche i colori troppo chiari come questo poiché troppo vicini al bianco.
  • Nero: il nero solo se si tratta di una cerimonia serale e molto molto formale. Altrimenti, non è il colore più adatta per un matrimonio, per quanto sia elegante e chic.
  • Fuxia: è un colore troppo acceso. Meglio la sobrietà e l’eleganza.
  • Giallo: se la cerimonia è serale, il giallo sarebbe un colore poco adatto.
  • Rosso: decisamente troppo audace.
  • Stampe a fiori o geometrie troppo sgargianti: al matrimonio della figlia, una madre deve esprimere compostezza e tranquillità. Meglio evitare, o limitare a pochi eleganti dettagli.

 

LA MAMMA DELLA SPOSA: TESSUTI ED ACCESSORI

Chiffon, seta o taffetà per un look molto elegante. Magari ricchi di pizzo e punti luce… senza però esagerare!

Basterà infine una pochette mini, anche gioiello, e un make-up dai toni tenui che valorizzi in viso per un outfit impeccabile. Se sei una mamma con una grande personalità, potresti anche decidere di indossare un cappello o dei guantini. Nei matrimoni più tradizionali, questi accessori sono prerogativa delle madri degli sposi e delle testimoni. Prima di prendere questa decisione, assicurati che il tuo outfit non sia già troppo elaborato, altrimenti un cappello potrebbe essere eccessivo. Inoltre, non decidere di indossarlo per moda, ma solo se ti senti a tuo agio a portare un accessorio così particolare. Per quanto riguarda la borsa, invece, ricorda che anche se è giorno, sono vietate le borse grandi.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *